Home Page
Casa editrice
Novità
Catalogo
Autori
Collane e Generi
Appuntamenti
Trailer
Foreign Rights
Contatti


newsletter

 



  Vai al sito www.illibraio.it   
  GUARIGIONE
Cristiano de Majo
Narrativa
Collana: Romanzi
Pagine: 252
Prezzo: € 16.50
In libreria dal: 23 Ottobre 2014
Libro  disponibile

   
 
 IL LIBRO  
La scoperta della paternità, i primi anni di vita di due gemelli, il marchio incerto di una malattia genetica che potrebbe svilupparsi in una forma grave o leggera, o anche scomparire lasciando solo poche tracce sulla pelle, e poi Napoli e l’Italia, le ambizioni artistiche e i bisogni economici borghesi, la storia di una coppia e di una generazione. In questo libro di impronta autobiografica e di grande forza narrativa, i fatti quotidiani, sia ordinari che straordinari, diventano l’occasione per riesaminare la vita nel suo complesso: di fronte alla malattia, nel passaggio dalla condizione di figlio a quella di padre, ogni valore viene riconsiderato, il passato e il futuro assumono nuovi significati, la speranza della guarigione (le diverse guarigioni di questo libro) acquisisce un nuovo senso.
Dolore e felicità; paura e aspettative; amore e responsabilità; destino e caso: con un rigore a tratti quasi spietato, il neo padre, partendo dalla propria esperienza, incrociando le vite degli altri e analizzando libri, opere d’arte e persino guide turistiche e teorie ufologiche, affronta temi universali con uno stile misurato, capace di sincerità intransigente e di improvvisi, quasi inaspettati, momenti di profonda dolcezza.
 
 
 I GIUDIZI  
"Tra gli autori più originali e ambiziosi del momento."
Corriere del Mezzogiorno
"Perec, Queneau, Borges, Calvino i nomi che vengono in mente."
Tuttolibri - La Stampa
"Uno scrittore dotato, ingegnoso nella costruzione e felice nel fraseggio."
Alias
 
 
 UN BRANO  
"Perché non possiamo ricordarci chi siamo stati? Perché i miei figli non potranno ricordarsi di adesso? E perché sono così tormentato dall'idea di fare qualcosa in modo che possano almeno sapere come io, loro padre, li vedeva? Mi piacerebbe, per esempio, che sapessero di quando arrivò anche per loro il tempo dei buoni e dei cattivi. Il tempo in cui M o T o entrambi ci chiedevano se un certo personaggio fosse buono o cattivo. «È cattivo il mostro verde?»... «È cattivo lo squalo?»... «È cattiva la tigre Shere Khan?»... «L'orso Baloo è cattivo?»... Mi piacerebbe, per esempio, che sapessero di quando arrivò anche per loro il tempo del lupo."  
 
  L'AUTORE  
Cristiano de Majo