Home Page
Casa editrice
Novità
Catalogo
Autori
Collane e Generi
Appuntamenti
Trailer
Foreign Rights
Contatti


newsletter

 



  Vai al sito www.illibraio.it   
  I LANCIAFIAMME
Rachel Kushner
Traduzione di Stefano Valenti
Narrativa
Collana: Romanzi
Pagine: 566
Prezzo: € 18.60
In libreria dal: 10 Aprile 2014
Libro  disponibile

   
 
 IL LIBRO  
Manhattan, 1977. Da poco giunta dal Nevada, la giovane e bellissima Reno viene introdotta nel mondo artistico da Sandro Valera, italiano la cui famiglia possiede una celebre fabbrica di moto e pneumatici e con cui presto allaccia una relazione. In questa New York in cui tutti paiono brillanti e inafferrabili, in fuga da sé stessi e da relazioni stabili, dal proprio passato e da famiglie troppo ingombranti, la fusione tra l’arte e la vita è la prospettiva più elettrizzante: Reno trova lì la sua strada al sesso e all’amore e trasforma la sua grande passione per le due ruote in un progetto artistico. Ma sarà un viaggio in Italia a cambiarne per sempre l’esistenza. Mentre incalzano le notizie di rapimenti e attentati e dilagano gli scioperi operai dilaganti, Reno si ritrova immersa nella placida vita borghese della famiglia Valera, in una villa sul lago di Como che trasuda nostalgie fasciste, e poi all’improvviso proiettata nella Roma dei movimenti e delle manifestazioni, coinvolta in eventi di cui le sfugge la portata.
I lanciafiamme, un irresistibile meccanismo di storie, aneddoti, monologhi, avventure e racconti, è un’esplorazione intensa e coraggiosa dell’arte, del femminino, della menzogna e del terrorismo scritto da un’autrice di incredibile forza, intelligenza e originalità.
 
 
 I GIUDIZI  
"Il libro più bello che ho letto quest'anno."
Jonathan Franzen
"Il grande romanzo sugli anni Settanta in Italia lo ha scritto un'americana: Rachel Kushner."
La Repubblica
"Il libro più accanitamente discusso dell’anno."
Time
"Brillantemente vivo e pulsante di bravura. Freme di storie, aneddoti, monologhi accuratamente scritti, favole incredibili e avventure sfortunate."
New Yorker
"Questo libro è brace rovente."
Los Angeles Times
"Esaltante. E' impossibile non essere travolti dalla vitalità con cui l'autrice parla di quel tempo."
Vogue
 
 
 UN BRANO  
"Lo feci. Stabilii il record.
Divenni, inverosimilmente, la donna più veloce de mondo, con quattrocentonovantasei chilometri all’ora. Record ufficiale del 1976, imbattuto fino all’anno successivo.
Uscì un articolo sui Salt Lake Tribune. Fui intervistata da Road and Track, presente per scrivere di Didi. E da un giornalista della Rai, la televisione italiana.
E tuttavia per me fu in qualche modo l’inizio della fine, benché all’epoca non vedessi le cose a quel modo."
 
 
  L'AUTORE  
Rachel Kushner