Home Page
Casa editrice
Novità
Catalogo
Autori
Collane e Generi
Appuntamenti
Trailer
Foreign Rights
Contatti


newsletter

 



  Vai al sito www.illibraio.it   
  L'ANNO DEL DILUVIO
Margaret Atwood
Traduzione di Guido Calza
Narrativa
Collana: Romanzi
Pagine: 480
Prezzo: € 19.60
In libreria dal: 27 Maggio 2010
Libro  disponibile

   
 
 IL LIBRO  
In un mondo pericolosamente vicino al nostro, la Creatura si è sostituita al suo Creatore e, grazie all’ingegneria genetica, ha stravolto la Natura. La fede nella scienza è ormai un credo assoluto, integralista, fanatico. Tutto si vende, tutto si compra – l’identità, il sesso, la giovinezza – ma a che prezzo? Eppure c’è chi ha deciso di sottrarsi a questa logica perversa e distruttiva: è la setta dei Giardinieri di Dio. Novelli Adami e Eve, vivono nel sacro rispetto delle Specie animali e vegetali del pianeta sfuggite all’estinzione, cercando di convertire gli altri esseri umani in vista dell’imminente catastrofe.
Anno venticinque del calendario dei Giardinieri di Dio: la profezia si è avverata, un Diluvio Senz’Acqua si è abbattuto sul pianeta, l’umanità è decimata. Un quadro desolante, in cui però si apre un flebile spiraglio: due voci, quelle di Toby e Ren. Un tempo adepte dei Giardinieri di Dio, si ritrovano catapultate in un mondo stravolto e scoprono che la lotta per la sopravvivenza è appena iniziata. Armate unicamente dell’amicizia che le unisce e animate dal desiderio di ritrovare i compagni di un tempo, si avventurano in un coraggioso viaggio, costellato di pericoli a ogni angolo. Che ne sarà di loro? Faranno sorgere una nuova alba per la specie umana, oppure ogni speranza di vita è ormai perduta per sempre?
 
 
 I GIUDIZI  
"Nucleare, ecologica, chimica, economica: per essere una specie dotata di intelligenza quale è l’homo sapiens, il nostro arsenale di Morte per Stupidità è sconcertante... Atwood svela la natura umana nei suoi meandri abissali e nelle sue potenziali mutazioni. L’anno del Diluvio non è profezia, ma una mostruosa possibilità."
The New York Times Book Review
"Margaret Atwood ha superato se stessa. L’anno del Diluvio è, a un tempo, un inno di speranza e una denuncia spaventosamente seria della nostra capacità autodistruttiva. Un romanzo all’apice del prodigioso talento di una scrittrice degna del premio Nobel."
Elle Magazine
"Provocatorio, ben costruito, scritto con la consueta eleganza della prosa di Margaret Atwood, e con la consueta dose generosa di ironia e sarcasmo. È, al tempo stesso, una favola morale e un thriller sul futuro."
The Independent
 
 
 UN BRANO  
"Ora che il Diluvio Senz’Acqua si è abbattuto su di noi, qualunque cosa scriva è sicura, perché quelli che l’avrebbero usata contro di me quasi certamente sono morti. Perciò posso scrivere quel che mi pare.
Scrivo il mio nome, Ren, con una matita per gli occhi, sul muro vicino allo specchio. L’ho scritto un’infinità di volte. Renrenren, come una canzone. Se stai troppo da sola, rischi di dimenticare chi sei. Me lo diceva sempre Amanda.
Non posso guardare fuori, la finestra è in vetrocemento. Non posso uscire, la porta è chiusa a chiave dall’esterno. Però c’è ancora aria, e acqua, almeno finché l’impianto solare non si guasta. Ho ancora da mangiare. Sono fortunata..."
 
 
  L'AUTORE  
Margaret Atwood