Home Page
Casa editrice
Novità
Catalogo
Autori
Collane e Generi
Appuntamenti
Trailer
Foreign Rights
Contatti


newsletter

 



  Vai al sito www.illibraio.it   
  DARE E AVERE
Il debito e il lato oscuro della ricchezza
Margaret Atwood
Traduzione di Massenzio Taborelli e Valerio Bastia
Saggistica
Collana: Saggi
Pagine: 300
Prezzo: € 16.00
In libreria dal: 9 Aprile 2009
Libro  disponibile

   
 
 IL LIBRO  
«Debito»: una parola molto di moda in questo tempo scosso dalla crisi. Una parola sempre di moda, racconta Margaret Atwood, visto che il meccanismo del dare-avere è vecchio quanto l’uomo e che su di esso l’immaginazione umana ha costruito precetti religiosi, codici morali, sistemi giuridici e capolavori poetici e letterari. Il debito lega inestricabilmente denaro, cultura e religione; quando parliamo di dare e avere, e abbiamo a che fare con Cesare o con Dio, con la Giustizia, la Fortuna e il Destino, parliamo dei nostri desideri più profondi e delle nostre paure più tremende.
Ecco allora che la Atwood ci guida in un viaggio nella storia, nelle religioni e nei libri alla ricerca dei mille volti del debito. Ma non solo. Risponde anche alla domanda più attuale, la stessa a cui oggi stanno rispondendo i politici più lungimiranti. Con il denaro bisogna cominciare a fare cose diverse da quelle fatte finora, e «calcolare il costo reale del nostro stile di vita e delle risorse naturali che abbiamo sottratto alla biosfera». La Terra non è nostra, come diceva Antoine de Saint-Exupéry: l’abbiamo avuta in prestito dai nostri figli, e a loro dovremo restituirla.
 
 
 I GIUDIZI  
"Dare e avere è un’analisi avvincente, acuta, divertente, intelligente e spaventosa del ruolo esercitato dal debito sulla nostra cultura, sull’economia, l’ambiente e, se la Atwood ha ragione, sul nostro futuro."
The Washington Post

"Il libro della Atwood è uno strano ma splendido mélange di ricordi personali, passeggiate letterarie, prediche moraleggianti, questioni politiche e teologiche, e storia dell’economia, il tutto tenuto insieme dall’ironia e da una ricerca molto più approfondita di quanto non sembri all’apparenza."
Publishers Weekly

"Il debito è un problema culturale. Dare e avere viene a colmare una voragine nella nostra visione della crisi finanziaria."
Chicago Tribune

"... ogni lettore avrà la tentazione di riflettere sulla propria vita, a cominciare dai comportamenti più elementari... Come ci viene detto, alla radice di tutti i mali c’è il fatto che l’uomo non si accontenta mai di ciò che ha... Dare e avere è un libro eccezionale, di grande valore informativo e d’intrattenimento."
Die Berliner Literaturkritik
 
 
 UN BRANO  
"L'argomento di Dare e avere è tra le cose più inquietanti e sconcertanti che conosca: il peculiare nesso, spesso esplosivo, tra denaro, narrazione o racconto, e credenza religiosa."  
 
  L'AUTORE  
Margaret Atwood