Home Page
Casa editrice
Novità
Catalogo
Autori
Collane e Generi
Appuntamenti
Trailer
Foreign Rights
Contatti


newsletter

 



  Vai al sito www.illibraio.it   
  L`UOMO IN RELAZIONE
Il mondo non è
Jean-Jacques Wittezaele
Traduzione di Muriana E.
Saggistica
Collana: Saggi di terapia breve
Pagine: 304
Prezzo: € 16.00
In libreria da 23 September 2004
Libro  disponibile

   
 
 IL LIBRO  
Jean-Jacques Wittezaele – tra i principali esponenti della scuola di Palo Alto – spiega come sia possibile un approccio terapeutico basato su una concezione non dualistica dell’uomo, l’uomo in relazione. E sono proprio le difficoltà relazionali che portano l’individuo al problema psicologico che genera disagio e sofferenza, difficoltà, patologia. La cura sarà quindi rivolta non tanto al tentativo di sapere chi è il malato, ma quello che fa.
Rifiutando il dualismo che separa lo spirito dalla materia, e l’individuo dal suo ambiente, si impara a pensare il mondo e se stessi in modo diverso, più proficuo, più pratico e meno conflittuale. L’uomo in relazione non è un io isolato, preda dell’angoscia, di un senso di inadeguatezza, di impotenza, di frustrazione: è il prodotto degli innumerevoli legami che lo uniscono a un ambiente, a sua volta composto da un insieme di relazioni complesse, non di elementi separati.
 
 
 UN BRANO  
"Mi è capitato di ascoltare Robert de Niro parlare della sua professione e vorrei quindi dargli l’ultima parola poiché il lavoro dell’attore è prima di tutto interazione. Ricordava le riprese di Taxi Driver, mitico film girato da Martin Scorsese, nel quale quest’ultimo interpreta il ruolo di un marito ingannato. Egli è seduto dietro, nel taxi fermo, e chiede al tassista interpretato da De Niro di accendere i fari. De Niro non si muove. Scorsese ripete la sua richiesta, ma l’attore resta impassibile. Uscendo dal personaggio e tornando a essere il suo regista, Martin Scorsese gli chiede perché non eseguiva la sua richiesta e De Niro risponde: «Li avrei accesi quando il tuo modo di chiedermelo mi avesse convinto a farlo». Sta a noi fare ciò che occorre perché il nostro mondo sia più umano. La vita è sollecitazione..."  
 
  L'AUTORE  
Jean-Jacques Wittezaele