Home Page
Casa editrice
Novità
Catalogo
Autori
Collane e Generi
Appuntamenti
Trailer
Foreign Rights
Contatti


newsletter

 



  Vai al sito www.illibraio.it   
  LA MISURA DEL MONDO
Breve storia del pensiero economico
Lionel Robbins
Traduzione di Paggi G. - Agresti F. - Luison M.
Saggistica
Collana: Saggi
Pagine: 544
Prezzo: € 20.66
In libreria da 12 January 2001
Libro  disponibile

   
 
 IL LIBRO  
Giunto alla fine della sua lunga carriera, il grande economista inglese Lionel Robbins venne invitato a tenere una serie di lezioni straordinarie alla London School of Economics, dove aveva insegnato per tre decenni. Quelle 33 lezioni, raccolte qui insieme a uno scritto di Robbins sull’Evoluzione della teoria economica moderna e a un saggio conclusivo dei curatori del volume, rappresentano in qualche modo la summa del sapere accademico del celebre economista e il testamento intellettuale di uno studioso che per levatura e per età è considerato parte della Storia che racconta. Nelle sue brillanti lezioni Robbins mostra, oltre al grande spessore teorico, una mente eclettica e sensibile e una raffinata capacità di analisi, che evita sempre giudizi dottrinari e preferisce un approccio critico, attento alle questioni insolute, alle contraddizioni. Da Platone e Aristotele fino ai giorni nostri, attraverso Hume, Locke, Adam Smith, John Stuart Mill, Saint-Simon, Marx, Fisher, Marshall, le idee economiche del passato vengono analizzate nel loro contesto storico e viste nella prospettiva dello sviluppo del pensiero attraverso le epoche, le scuole, i temi. Nonostante il rigore scientifico e la densità degli argomenti trattati, queste lezioni, destinate a una platea di studenti di vario livello, sono di fatto accessibili anche a chi si avvicina per la prima volta alla materia, e forniscono una panoramica esaustiva e ricca di spunti di approfondimento.  
 
 UN BRANO  
"Vi starete chiedendo perché delle persone sensate che studiano economia dovrebbero attribuire una qualche importanza alla sua storia. Non fatevi illusioni: non è detto che la conoscenza storica vi serva nella vita professionale, a meno che voi stessi non intendiate insegnarla. Ma, se parliamo di capire quello che sta accadendo nel mondo attuale, o quella che si dice una conversazione intelligente sull’argomento, le cose stanno diversamente. La risposta è, temo, che la storia ha una sua utilità. È una disciplina che, vi sembrerà strano, ha la caratteristica di essere considerata rilevante per la definizione dei vostri interessi nel mondo che vi circonda."  
 
  L'AUTORE  
Lionel Robbins